Quanta verità…

“È un Paese così diviso, l’Italia. Così fazioso, così avvelenato dalle sue meschinerie tribali!

Si odiano anche all’interno dei partiti, in Italia. Non riescono a stare insieme nemmeno quando hanno lo stesso emblema, lo stesso distintivo, perdio! Gelosi, biliosi, vanitosi, piccini, non pensano che ai propri interessi personali. Alla propria carrieruccia, alla propria gloriuccia, alla propria popolarità di periferia.

Pei propri interessi personali si fanno i dispetti, si tradiscono, si accusano, si sputtanano.”
(Oriana Fallaci)

Quanto dovremo andare ancora avanti?

 

Distacchi…

FullSizeRender (4)Ogni partenza è un distacco. Ogni distacco un dolore.

Confusione, risate, giochi, danze, musica, bisticci, gelosie. Baci e abbracci. Promesse e singhiozzi.

Ci vediamo per le vacanze. No, nonna, troppo lungo, nell’italiano approssimativo, forse mischiato al tedesco o all’inglese

“Arrivati? Tutto ok il viaggio? ”

La normalità e poi il silenzio.