Quella mostra di Modì con Ariela…

Adesso dipingerò te, ti farò un ritratto, se avrò fortuna un giorno.. dipingerò i tuoi occhi”  disse Modì, e Jeanne replicò: “Dimmi Modigliani, come fa un povero cieco a dipingere?” e lui: “Io vedo cose che nessun altro vede”…

Ho provato anch’io…