Che mondo…

E’ di qualche settimana fa la notizia di una signora, dirigente del Servizio igiene e nutrizione della ASL di Parma che si faceva pagare con forme di parmigiano (prodotto tipico del luogo…) e con vestiti firmati. In cambio evitava i controlli al titolare di un bar nel centro della città e distribuiva patenti senza visita medica. Sembra anche ad un signore in avanzata età (80 anni!). E’ stata arrestata dalla Guardia di Finanza.

Siamo abituati a pensare che la corruzione riguardi soltanto ministri ed industriali, e che in gioco ci siano ogni volta milioni di euro.

Purtroppo non è così. Il nostro Paese è marcio soprattutto nei dettagli.

Al posto dei diritti non esistono che favori, e i doveri sono soltanto fastidi da evitare.

No, in effetti non c’è molto da aggiungere. Un mondo che funziona così meriterebbe, come minimo, il diluvio universale…

 

Anche loro sono molto preoccupate… chissà se qualcosa cambierà…

 

 

Per il momento Amira la prende a ridere e si fa una scivolata…

 

 

Martina, invece, chiude le finestre e si nasconde…

 

 

Per loro due, nonostante tutto, in questo momento il mondo è fatto solo di giochi e di favole…

 

 

 

 

7 pensieri riguardo “Che mondo…

  1. La notizia, purtroppo, è davvero squallida come tantissime altre. Le piccoline, in compenso sono davvero molto carine. Complimenti. Speriamo che il futuro che le attende sia migliore dell’oggi.

    "Mi piace"

  2. Estate lunga,come l’esse lunga di Milano.Aspettando l’autunno sono preoccupato da un pensiero assillante:Quale disegno per un tatuaggio? E dove lo faccio?Avanbraccio destro…spalla sinistra…collo…sterno?!? Capisci?…questi so’ pensieri!E poi chissà come sarà stato felice l’ottantenne di poter guidare ancora!!Amira e Martina sono proprio carine!

    "Mi piace"

  3. ops, mi sono lasciata fuorviare dall’immagine del template del tuo blog allora…
    splendide le fanciulle!
    il mondo è malato. Se si può fregare si frega, non c’è più il concetto di onestà ma di quello “qui ce ne possiamo ricavare qualcosa?”.
    Quando vuoi essere onesta gli altri ti dicono “siamo preoccupati per te che non sai stare a questo mondo, devi svegliarti”..
    davvero, tutto meriterebbe un diluvio

    "Mi piace"

  4. Buongiorno, cara Mary! Mi scusa, per favore, per non scrivere tanto tempo! Adesso sono tornata dalla vacanza e sto gia lavorando. Prima di tutto ti ringrazio per le tue belle parole chi mi hai lasciato sul blog, per i commenti tanto cordiali! Grazie di cuore! Sono felice di sapere che tua figlia e’ contenta con il nuovo posto dove lei e’ trasferita con la famiglia. E nelle queste foto sono quelli belli bimbi che adesso abitano a Riga??? Ma che piacere di conoscrli! Ma sai che Riga e’ abbastanza vicino da Tartu. Adesso con il pulman ci vuole circa 3 ore per arrivare a Tartu. Sarei molto felice un giorno conoscere anche tua figlia che forse puoi venire a trovarmi….
    I nostri paesi nordici sono belli, ma qui ci manca il sole! Sempre nuvole, spesso piove. Questo fa il umore spesso triste. Ma spero che tua figlia sia contenta con la vita a Riga. Ti saluto, Mary, e ti auguro una bellissima serata! Un forte abbraccio e saluto da Tartu. Tamara.

    "Mi piace"

  5. Capirai,c’abbiamo certi esempi dall’alto….ti pare che i “piccoli” vogliano restare indietro???” Dove non esiste etica,c’è solo marciume!!!! E’ un’Italia imbarazzante per tutte le persone oneste. Visto che c’andrebbe di mezzo anche chi si comporta bene,cosa ne dici se al posto del diluvio universale,si ripristinasse la ghigliottina????

    In Francia a suo tempo sisolse molto bene la situazione
    ( a mali estremi…)

    Per fortuna cin sono le tue nipotine.Solo a guardarle l’animo si rasserena! Devono essere dolcissime. Un bacio a tutte e due,e un caro saluto a te. Ciao!!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...