Torta di castagne e ricotta

Alcuni amici del blog, certamente golosoni, mi hanno richiesto la ricetta di un dolce a base di un frutto tipico di stagione: la castagna. Ed io li accontento, anche perchè potremmo virtualmente gustarla insieme…

 

Ingredienti

 

Pasta frolla fresca (due confezioni)

500 gr. di castagne

200 gr. ricotta

2 cucchiai di cacao amaro

2 tuorli d’uovo

100gr. di zucchero

1 cucchiaio di brandy (o liquore a piacere)

cioccolato fondente fuso (nei supermarket vendono già confezioni in tubetti)

zucchero a velo

 

Lessare le castagne con due foglie di alloro. Togliere la buccia e la pellicola (ci vuole tempo e pazienza, ma ne vale la pena…). Passarle poi allo schiacciapatate (tenerne da parte 5/6 intere per decorare), lavorarle con la ricotta, i tuorli d’uovo, lo zucchero, il brandy, il cacao in modo da ottenere una crema.

Stendere la pasta frolla, versare la crema ottenuta, decorare con le castagne intere e con la rimanente pasta frolla formare la classica griglia della crostata.

Infornare a 170° per circa 25/30 minuti.

A crostata quasi fredda, coprire con abbondante zucchero a velo e cioccolato fuso.

 

Buon appetito amici e raccontatemi le vostre impressioni…

Pancia mia fatti capanna!!!

 

 

 

17 pensieri riguardo “Torta di castagne e ricotta

  1. Ciao, adesso la copio e proverò a farla, se mi riesce la farò per il capodanno degli italiani a cui quest’anno parteciperemo (per bontà lapalissiana).
    Bacioni

    "Mi piace"

  2. buongiorno nonna mary!mmmhhh che bella idea quella della ricetta… e anche buona.me la stampo e alla prossima occasione sarà un regalo gradito per i miei ospiti :-)credo però che sostituirò le castagne fresche con quelle secche e mi preparerò la frolla invece di usare quella confezionata.che gusti hai in fatto di animali domestici? pensavo di regalarti un micetto!un abbraccio forte 🙂

    "Mi piace"

  3. A quanto leggo sei proprio mattiniera! Fammi sapere i commenti degli ospiti. Ho una gatta norvegese di tre anni, Mina, trovata da mia figlia. Era stata abbandonata piccolissima vicino ad un cassonetto. E’ un amore di micia! Volevi regalarmi un micetto virtuale?
    Ciao carissima, ricambio l’abbraccio.

    "Mi piace"

  4. X Otto

    Benvenuto tra noi, dimmi se l’hai provata e se l’hai gustata, soprattutto…

    X Severo

    Benvenuto anche a te. Spero che dopo aver mangiato questo dolce il tuo fegato non chiederà pietà…

    "Mi piace"

  5. Hai tutta la mia gratitudine. Adesso sarà necessario vincere la mia pigrizia… però, contando sulla gola, non è detto che non ne venga fuori qualche cosa di buono.
    In ogni caso, grazie. Sei stata veramente gentile.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...