Il giorno della memoria

Se comprendere è impossibile,
conoscere è necessario, perchè ciò
che è accaduto può ritornare, le coscienze
possono nuovamente essere sedotte
ed oscurare anche le nostre.

(Primo Levi)

E quando ci domanderanno
che cosa stiamo facendo, tu potrai
rispondere loro: noi ricordiamo.
Ecco dove alla lunga avremo vinto noi.
E verrà il giorno in cui saremo in grado
di ricordare una tal quantità di cose
che potremo costruire la più grande
scavatrice meccanica della storia
e scavare, in tal modo, la più grande
fossa di tutti i tempi, nella quale
sotterrare la guerra.

(Ray Bradbury)

Per ricordare….