Cambiamo tutto…

Paura per il futuro e insoddisfazione per il presente accompagnano la vita di molte persone. Ne conosco tante. Un lavoro che diventa sempre più logorante, mezzi d’informazione che martellano le menti con immagini e notizie devastanti che ci fanno sentire impotenti.
E non è sufficiente “pensare positivo” oppure “prendila con ottimismo”. L’umano che è in noi è attonito di fronte a questa frenetica corsa verso il nulla.
Qualcuno dice che la felicità dell’uomo moderno è guardare le vetrine e comprare tutto quello che può permettersi, in contanti o a rate.
Ma il denaro può comprare un bell’orologio, ma non il tempo.
Può comprare una posizione, ma non il rispetto.
Può comprare il sesso, ma non l’amore.
Non funzionano le lusinghe di una vita basata sull’apparire, poichè per sentirsi vivi, bisogna essere.
E così aumentano gli attacchi di panico, le depressioni, i consumi di droga, i crimini efferati.
Serve un cambiamento. Nello stile di vita, nel modo di affrontare la vita. Se non c’è rispetto per se stessi, non si rispetta la vita e se non si rispetta la vita, la vita non rispetterà noi.
Serve uno sforzo per uscire dall’ipnosi di un mondo finto che incanta.
Ma si sa che il cambiamento è la cosa che fa più paura. Meglio mantenere ciò che si ha, anche se sgradevole, piuttosto che affrontare qualcosa che non si conosce.
Ma è proprio quì la trappola. La paura di cambiare impedisce la gioia di vivere.
Servono i fatti e non le parole.
Lucio Battisti cantava: “cosa sarà di noi, lo scopriremo solo vivendo…”
Quindi la soluzione è vivere la vita, non teorizzarla.
Bisogna assumersi la responsabilità, se vogliamo un mondo migliore.

Un pensiero riguardo “Cambiamo tutto…

  1. Rieccomi “in fila” (come vedi ho fatto i compiti e letto i tuoi ultimi post).
    Scoprire la vita vivendo e assumendosi responsabilità…giusto ma faticoso…Scherzo, lo sai. Ti scriverò uno di questi giorni, il blog continuerà a riposare ancora un po’.
    Bacioni.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...