Che vipere!

La discrezione non le riguarda. L’altruismo per loro è roba da suore. Infide. Pericolose. Le trovi dappertutto, anche in città. solo che invece di strisciare zampettano sui tacchi. Offrono consigli, fingono di darti amicizia, ma appena volti le spalle, zac… colpiscono.
Con frasi, con sguardi. Se ingrassi un etto te lo fanno subito notare.
Frequentano tutte la scuola di Crudelia De Mon. Ma come di chi sto parlando? Ma su, sono quelle di cui Marco Masini, tempo fa, in una canzone ne ha tracciato un perfetto identikit… Bella stronza!
Donne dall’aspetto innocuo, ma dalla lingua biforcuta. Quelle che quando ti vedono nella tua nuova taglia, dopo giorni e giorni di insalate, yogurt e cereali, squadrandoti da capo a piedi: Eh, sì, quando si è’ giovani è facile perdere subito i chili di troppo, ma ad una certa età…
O quelle che buttando un’occhiata furtiva alla tua nuova borsa, o ad un nuovo completo, fingono di non notarli neppure e dicono che forse sarebbe meglio spendere in tempo per sè in una vacanza che invece spendere in vestiti.
Sembrano pagate apposta per crearti piccoli traumi!
O quelle che incontri all’uscita di un solarium (ma non lavora nessuna?), mentre tu torni a casa, dopo una giornata passata tra pratiche e telefono, afflosciata e sudata, biondissime e fresche di shampo. E più il colore della tua pelle sembra una mozzarella, più loro sembrano le azioniste di un’azienda di autoabbronzanti.
Quelle che, mentre sei nel camerino di un negozio a provare di fretta un costume da bagno per l’imminente e tanto agognata vacanza, sentenziano che è strano sia piccolo perchè è pure un modello che veste abbondante.
Roba da risponderle: “Bene, allora se lo tenga!”
Da certe “vipere” bisogna imparare a difendersi e, quando è necessario, ripagarle con la stessa moneta, parola di Mary!!

4 pensieri riguardo “Che vipere!

  1. e le donne…..un po’ amanti un po’ viperelle!!
    Dai l’importante è stere bene…stare bene con se stessi..e te lo dice uno che di recente ha avuto diversi problemi e ti assicuro che le malelingue…rappresentavano il minore dei mali!
    Un bacio sperando di non scomparire nuovamente!

    "Mi piace"

  2. Accidenti, delle vere “bastard inside”!
    Eppure, ci sono anche questi personaggi… anzi, a dir la verità mi sà che, ce ne sono anche parecchi in circolazione.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...